Il vostro balcone : un’oasi di piante aromatiche

piante aromatiche

Il vostro balcone : un’oasi di piante aromatiche

Consigli semplici per coltivare le proprie erbe sul balcone.

 

In estate ci godiamo una vasta gamma di erbe aromatiche fresche e salutari! Cosa c’è di meglio che seminare e raccogliere le proprie piante? Questi piccoli condimenti e rimedi naturali possono essere coltivati in uno spazio molto piccolo, non è necessario avere un giardino e in più, il nostro balcone ne sarà contento.

 

Le erbe adornano il balcone, lasciano un buon odore e simboleggiano una cucina sana. È così che il vostro balcone divente la vostra oasi di freschezza.

 

 

Per coltivarle al meglio

 

Prima di tutto è importante ricreare condizioni simili al loro luogo di origine:

 

  • Le erbe chiamate “di Provenza” quali il timo, il rosmarino, il coriandolo, l’origano, la maggiorana o la salvia amano il biotopo mediterraneo, vale a dire: soleggiato, caldo, con un terreno sabbioso, poca acqua e non hanno bisogno di un terreno ricco di sostanze nutritive.
  • L’aglio selvatico e la menta richiedono molta irrigazione. Preferiscono gli ambienti ombrosi e umidi e necessitano di terreni ricchi di nutrienti.
  • Il popolare basilico aromatico proviene da una zona subtropicale e quindi richiede molto sole, calore e acqua. Non supporta le condizioni fresche e umide.
  • Il prezzemolo, l’erba cipollina e la melissa crescono meglio alla penombra.

 

 

Tra le erbe ci sono amici e nemici:

  • Nessun problema a mettere uno accanto all’altro l’aneto, il cerfoglio, il crescione, la maggiorana e il prezzemolo. Lo stesso vale per il rosmarino, l’erba cipollina, il timo con la salvia e la melissa.
  • Tuttavia, è meglio evitare di mescolare il finocchio col coriandolo; la camomilla con la menta e il basilico con la melissa.

 

Altri suggerimenti

 

  • I fiori delle erbe aromatiche sono molto belli maconsumano troppe sostanze nutritive a discapito della buona crescita delle erbe aromatiche, quindi è meglio strapparli via.

 

  • Mettete le vostre piccole erbe estive in un contenitore per cubetti di ghiaccio con olio d’oliva e congelatele. In questo modo potete porzionare il vostro raccolto e godere di questi sapori estivi più a lungo.
  • Il grafico delle stagioni vi dà un’idea di quando seminare e raccogliere le vostre erbe.

 

 

Vi auguriamo di approfittare appieno delle vostre erbe aromatiche e buona fortuna per la raccolta !

Mettete le vostre piccole erbe estive in un contenitore per cubetti di ghiaccio con olio d'oliva e congelatele. In questo modo potete porzionare il vostro raccolto e godere di questi sapori estivi più a lungo.

Nessun Commento

Posta un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Feedback

Questionario di soddisfazione

Nell'interesse di migliorare in maniera continuativa il Blog di SwissCaution, le sarremo grati se ci dedicasse 2 minuti per rispondere alle seguenti domande.

I dati raccolti saranno trattati in maniera confidenziale.

Un grazie in anticipo.

L’equipe SwissCaution.


S'inizia! Più tardi  

Altro... A casa
4 astuces pour votre cuisine
4 astuzie per la vostra cucina

Non avete spazio ma soprattutto vi manca il posto per conservare le cose? Lasciatevi tentare dai nostri semplici consigli per...

Chiudi